fd6c5451e08025ea2cc9f07e79785f43_w400SPORT 

Testacoda al PalaCastellana: la Allianz Pazienza San Severo attende il Fabriano

fd6c5451e08025ea2cc9f07e79785f43_w400Ritorna al PalaCastellana la capolista Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo per L’XI turno della serie B Old Wild West pronta ad accogliere la Janus Basket Fabriano in quello che è solo apparentemente un testa-coda. I Neri, sempre più dominatori della stagione regolare, dopo aver collezionato la decima “velina rosa” in quel di Ortona ed aver allungato a 8 le distanze dalle inseguitrici, sono pronti a regalare l’ennesima soddisfazione ad un pubblico amico sempre più appassionato e caloroso.

Lavoro intenso in settimana per limare sempre più le situazioni di gioco provando nuove soluzioni sotto lo sguardo attento e mai appagato di Coach Salvemini e dei suoi collaboratori. L’avversario di turno, Fabriano appunto, matricola a livello di società, ma veterana per cultura della palla a spicchi e seguito, vanta un roster che finora ha forse disatteso le aspettative della pre-season. Guidato in panchina da Coach Daniele Aniello (con esperienze da allenatore anche in altre leghe europee) lo starting five annovera elementi del calibro di Gialloreto, Dri, de Angelis Bruno e Jovancic. Tuttavia la classifica relega i marchigiani nel gruppetto delle ultime con sole tre vittorie a proprio favore, sebbene con avversarie valide da un punto di vista del rendimento come Porto S. Elpidio, Giulianova e Matera.

Servirà l’ennesima prova di cuore e forza da parte di Capitan Ciribeni (best valutation di tutta la serie B domenica scorsa con 41) e di tutta la compagine del Presidente Amerigo Ciavarella per continuare a mantenere l’imbattibilita e far sognare i supporters gialloneri.

Domenica 3 dicembre è anche la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità e al PalaCastellana scenderanno in campo, durante l’intervallo lungo, i ragazzi della Città dei Colori. Le tartarughe giallonere non vedono l’ora di giocare davanti al caloroso pubblico che accorrerà numeroso al palazzetto.

Palla a due ore 18.00 con direzione arbitrale affidata a Elena Colazzo di Milano e Michel Bavera di Teramo.

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: