San Severo partecipa al Bando Pubblico della Regione Puglia per lo Sviluppo Urbano Sostenibile

| 23/06/2017, 11:24

municipioLa Regione Puglia ha approvato il “Bando Pubblico per la selezione delle Aree Urbane e per l’individuazione delle Autorità in attuazione dell’Asse Prioritario XII – Sviluppo Urbano Sostenibile (SUS) del POR FESR-FSE 2014-2020”, con scadenza stabilita al 21 luglio p.v.
La Città di San Severo, con specifico atto della Giunta Municipale, ha deliberato di aderire al Bando ed ha individuato nel Servizio “Pianificazione Strategica, Qualità del Paesaggio e Sviluppo locale” del nostro Comune la struttura responsabile delle attività di predisposizione della proposta di candidatura, che pertanto, nei tempi e con le modalità stabilite dal Bando, procederà all’elaborazione della “Strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile” (SISUS) richiesta per la presentazione della candidatura.
A tal fine l’Amministrazione Comunale, su iniziativa del Sindaco avv. Francesco Miglio e dell’Assessore all’Urbanistica ing. Luigi Montorio, intende attivare un ampio e diffuso processo partecipativo, aperto a tutta la cittadinanza, anche ai giovani professionisti che nelle scorse settimane, pure a mezzo stampa, avevano espresso la volontà di essere coinvolti nello stesso processo partecipativo: “Il processo è finalizzato – dichiara il Sindaco Miglio – innanzitutto alla condivisione delle criticità da superare e degli obiettivi da perseguire per migliorare la qualità della città; ma l’auspicio è anche che in esito al processo partecipativo si giunga alla definizione di protocolli d’intesa ed accordi tra l’Amministrazione Pubblica e le associazioni, le istituzioni scolastiche e gli stakeholder interessati, laddove questi vorranno condividere specifici obiettivi ed impegni per l’attuazione della SISUS”.
In considerazione dei tempi stabiliti dal Bando per la predisposizione della candidatura, il processo partecipativo si svolgerà in una prima fase da lunedì 26 a venerdì 30 giugno 2017, mediante incontri su ambiti urbani e tematici specifici, individuati al fine di articolare in modo efficace il processo partecipativo.
Il primo incontro si svolgerà lunedì 26 giugno alle ore 18:00 presso la Biblioteca Comunale “A. Minuziano” in Largo Sanità; in tale occasione verranno illustrati contenuti e modalità del Bando Pubblico, verranno definiti l’articolazione ed il programma delle giornate della prima fase del processo partecipativo e verrà distribuita una scheda, da compilare a cura dei partecipanti, finalizzata ad un’indagine conoscitiva sulla percezione dell’identità della città da parte degli abitanti, sull’individuazione delle aree urbane degradate e sui fattori di degrado, nonché sugli obiettivi da perseguire, sugli interventi da prevedere e sulle azioni da mettere in campo.

Tags: , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: