San Severo – Città di Andrea Pazienza

| 21/06/2016, 16:07

manifestazione street artGrande successo della manifestazione Street Art organizzata dall’associazione Makondo con il patrocinio del Comune di San Severo che ha consentito di abbellire la palazzina che ospita l’ufficio affissioni in via Fortore.
“La Street Art – spiega il consigliere comunale Antonio Stornelli, tra gli animatori dell’iniziativa – è una forma d’arte e di valorizzazione del territorio urbano, linguaggio non convenzionale capace di abbellire le periferie o gli spazi urbani stimolando allo stesso tempo la creatività dei più giovani, educandoli alla tutela e la valorizzazione del territorio. Un sentito e doveroso ringraziamento ai giovani artisti che si sono impegnati nella manifestazione oltre ai qualificati relatori che hanno arricchito la conferenza”.
L’aspetto più significativo della giornata è stata la partecipazione della cittadinanza che, dopo un approccio dubitativo ed anche scettico, ha recepito e sostenuto (anche materialmente, con acqua e simpatia) i giovani che stavano realizzando stupende opere di strada e che hanno costruito uno spazio non solo di libera espressione ma soprattutto di aggregazione sociale.
A margine della manifestazione l’assessore al bilancio Ondina Inglese ha lanciato l’idea, subito recepita dal Sindaco Francesco Miglio e dall’intera amministrazione cittadina, di fregiare la città del titolo
“San Severo – Città di Andrea Pazienza:
dove prospera la vite e l’inverno è alquanto mite”
Tale intestazione racchiuderebbe un doveroso omaggio ad un genio della nostra comunità, dando evidenza dell’attenzione all’arte, all’agricoltura ed al turismo.
Nei prossimi giorni l’Amministrazione Comunale avvierà tutte le procedure burocratiche per consentire di giungere all’intitolazione della città al poliedrico artista sanseverese, apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo per la sua bravura, ingegno e lungimiranza artistica, confidando sulla partecipazione e sul sostegno di tanti altri illustri personaggi che hanno conosciuto ed apprezzato l’unicità del prestigioso figlio della nostra terra.
“Siamo certi che la proposta – aggiunge il Sindaco Francesco Miglio – sarà recepita da tutta la comunità, poiché il titolo di “Città di Andrea Pazienza, dove prospera la vite e l’inverno è alquanto mite” è un richiamo alla vocazione agricola della città e al turismo. Inoltre la III commissione consiliare ha ormai terminato i lavori per la redazione del regolamento comunale per la concessione di aree e spazi urbani da destinare alle attività di Street Art. Un altro passo avanti per la nostra città”.

Tags: , , ,

Category: CULTURA, Notizie