ATTUALITA' Notizie 

Riparte l’anno accademico di Agorà in una convention la presentazione della offerta formativa

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Nuovo anno accademico per “Agorà – Scienze Biomediche”, l’associazione di promozione sociale (APS) che da oltre 10 anni si occupa di formare giovani ricercatori caratterizzati da un elevato profilo tecnico-professionale e umano, in un ambito, quello biomedico, dove il fabbisogno di risorse umane ed intellettive è particolarmente rilevante. L’evento si terrà presso l’Auditorium dell’ITES “Angelo Fraccacreta”, a San Severo, venerdì 21 settembre alle ore 18.00.
“L’obiettivo principale dell’associazione è quello d’individuare e valorizzare le eccellenze del territorio – ha evidenziato il presidente, Antonio Tucci –. I bambini e i ragazzi con elevato potenziale intellettivo sono spesso trascurati dalla scuola e dalla società (a differenza di quanto avviene in altri ambiti come, per esempio, quello sportivo). Da uno studio nazionale emerge che il 5% dei ragazzi italiani ha un altissimo potenziale intellettivo ma le scuole non hanno gli strumenti per supportarne le capacità. Questa mancanza è perniciosa tanto per il ragazzo (che viene privato del contesto idoneo per l’estrinsecazione delle proprie capacità) quanto per la società (che viene privata di preziose risorse). Agorà-Scienze Biomediche – ha continuato – si propone di fornire a questi soggetti il contesto ambientale e gli strumenti adatti per coltivare e sviluppare le proprie potenzialità, il tutto all’insegna della gratuità (i ragazzi, infatti, pagano solo una modestissima quota annuale per l’assicurazione)”.
Le conclusioni del presidente Tucci: “Tutto questo in collaborazione (affiancando) e non in sostituzione della scuola ‘ufficiale’, per così dire. Il progetto è rivolto essenzialmente agli alunni di 5^ elementare, ma possono partecipare anche gli studenti delle scuole medie e del biennio delle superiori. Tra gli obiettivi prefissi da Agorà-Scienze Biomediche, c’è anche quello di creare le condizioni ambientali per evitare la fuga delle risorse intellettive di eccellenze dal territorio. Lo strumento attraverso il quale Agorà persegue i suoi obiettivi è la Scuola di Scienze Biomediche, con sede a San Severo (l’ITES ‘Fraccacreta’) e a Foggia (polo biomedico della facoltà di Medicina e Chirurgia)”.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: