Pubblicato il bando per l’assegnazione alloggi pubblici

| 04/11/2016, 16:52

altra Comune_SanseveroAl via le domande per la nuova graduatoria per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica per rispondere all’emergenza abitativa in città. È stato pubblicato, infatti, il “Bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica disponibili e/o di quelli che si renderanno disponibili nel Comune di San Severo (l.r. n.10/2014)”.
“Con la nuova graduatoria che verrà stilata dal bando – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Simona Venditti -, l’approvazione dell’accordo relativo ai contratti di locazione a canone concordato (delibera di C.C. n.1 del 19.01.2016) e la costituzione dell’Agenzia dell’affitto casa (ex lg. R.P. 22\2014) volta a favorire il reperimento di alloggi da concedere in locazione a canoni concordati, quest’amministrazione comunale sta gettando le basi per sperare di compiere un’operazione di giustizia sociale, incontrando la necessità abitativa di tutti e risolvere l’emergenza abitativa”.
I cittadini interessati ad ottenere l’assegnazione in locazione semplice di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica, per sé e per il proprio nucleo familiare, devono: essere cittadini italiani, residenti nel Comune di San Severo o prestare attività lavorativa esclusiva o principale nel Comune di San Severo; non essere titolari di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare ubicato in qualsiasi località; non aver già ottenuto l’assegnazione immediata o futura di alloggio realizzato con contributi pubblici, o l’attribuzione di precedenti finanziamenti agevolati in qualunque forma concessi dallo Stato o da enti pubblici e fruire di un reddito annuo complessivo, riferito al nucleo familiare, non superiore al limite di € 15.250,00 (“il reddito complessivo del nucleo familiare è diminuito di € 516,46 per ogni figlio che risulti essere a carico; qualora alla formazione del reddito predetto concorrano redditi da lavoro dipendente, questi, dopo la detrazione dell’aliquota per ogni figlio che risulti essere a carico, sono calcolati nella misura del 60 per cento”).
La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente su apposito modello predisposto dal Comune – allegato A) e A1):
– scaricabile dal sito internet comunale www.comune.san-severo.fg.it nell’apposita sezione: HOME – PAGE – BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE ALLOGGI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA – BANDO 2016;
– in distribuzione dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso l’Ufficio Prestazioni Sociale Agevolate del Comune, in via Dorso n. 27.
La domanda, corredata dalla fotocopia di un valido documento di identità del richiedente e compilata con l’indicazione di tutti i dati e con allegati i documenti richiesti, deve essere intestata al:
– Comune di San Severo – Area II° Servizi Sociali e alla Persona, P.za Municipio n. 1, 71016 SAN SEVERO (FG) e riportare sulla busta la seguente causale: DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA – BANDO 2016.
La domanda di partecipazione deve essere presentata al protocollo comunale, perentoriamente, entro le ore 12:00 di Venerdì 13 Gennaio 2017, con una delle seguenti modalità, pena esclusione:
– a mezzo di raccomandata A/R (in tal caso farà fede la data del timbro postale di spedizione);
– per via telematica mediante un indirizzo personale di posta elettronica certificata (PEC) ovvero di un proprio delegato alla trasmissione, al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.san-severo.fg.it. In caso di invio tramite un delegato, alla Pec deve essere allegato il documento di delega alla trasmissione firmato dal richiedente e il documento di riconoscimento del delegato;
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di San Severo Piazza Municipio n. 1.
Si rammenta che, alla domanda, deve essere allegata copia di un valido documento di identità di chi la sottoscrive, ai sensi del D.P.R. n.445/2000, pena nullità della stessa.
Si precisa che, per l’attribuzione dei punteggi del presente bando, il concorrente deve dichiarare nell’apposito modello di domanda di trovarsi in una o più delle condizioni indicate e allegare la documentazione necessaria per l’attribuzione del corrispondente punteggio, come meglio specificato nell’elenco allegato al modello di domanda.

PER OGNI UTILE INFORMAZIONE, GLI INTERESSATI POTRANNO RIVOLGERSI:
all’Ufficio Prestazioni Sociale Agevolate del Comune in via Dorso n. 27, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00;

– alle Sedi delle Organizzazioni Sindacati degli inquilini di San Severo:
– UNIAT – UIL via Colangelo n. 127;
– SUNIA – CGIL P.za Allegato;
– SICET – CISL vico Curvo n. 19;
– ASSOCASA – UGL via Minuziano, 28

SI AVVERTONO TUTTI GLI ISCRITTI NELLA PRECEDENTE GRADUATORIA, CHE SONO TENUTI A RIPRESENTARE NUOVA ISTANZA DI PARTECIPAZIONE AL PRESENTE BANDO DI CONCORSO.

Tags: , , ,

Category: CRONACA, Notizie