carabinieri-112CRONACA Notizie 

Paga una moto con un assegno falsco, denunciato 28enne sanseverese

carabinieri-112Un 28enne sanseverese è stato denunciato dai carabinieri per aver pagato con un assegno falso una moto acquistata da un 26enne di Casacanditella. Il sanseverese ha contattato il venditore tramite internet per l’acquisto di una Yamaha T – Max in vendita a 5.800 euro. Acquirente e venditore si sono incontrati per lo scambio, ma il venditore quando si è recato in banca per versare l’assegno ha scoperto di essere stato truffato e si è recato alla stazione dei Carabinieri per denunciare l’accaduto. In pochi giorni i militari hanno rintracciato il truffatore denunciandolo con l’accusa di truffa in concorso.

 

 

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: