Miglio: “Approveremo lo Statuto dell’Ente Di Sangro”

| 28/09/2015, 15:51

altra ancora di miglio“Il commissariamento dell’Ente morale Di Sangro deve cessare e provvederemo nel primo consiglio comunale utile ad approvare lo Statuto dell’Ente e a nominare il consiglio di amministrazione così come previsto dalle normative vigenti”. Così il Sindaco Francesco Miglio risponde alle polemiche seguite alla decisione di rimuovere dall’incarico il commissario dell’Ente il dott. Mario Vaccarella.
“Sull’Ente morale Di Sangro – continua il Sindaco Francesco Miglio -, è necessario fare chiarezza ed avviare una gestione trasparente che veda operare un consiglio di amministrazione ponendo fine ad oltre un decennio di commissariamento straordinario. Il vecchio modo di fare politica e di gestire la cosa pubblica non ci appartiene e il cambiamento che gli elettori ci hanno invitato a portare avanti passa anche attraverso lo scardinamento di meccanismi poco trasparenti che in questi anni con gestioni commissariali hanno gestito il patrimonio pubblico della città avvalendosi di un solo uomo al comando”.
Secondo il primo cittadino, quindi, l’approvazione dello Statuto dell’Ente morale e la nomina di un consiglio di amministrazione servirà a garantire una maggiore trasparenza ai cittadini.
“L’aver nominato un nuovo e giovane commissario, la dott.ssa Maria Testa – conclude il Sindaco Francesco Miglio – servirà a traghettare l’Ente verso una gestione non più straordinaria ma gestita con un consiglio di amministrazione capace di garantire la città. La riflessione dei cittadini dovrebbe essere orientata a conoscere le cause che fino ad ora hanno ostacolato la nomina di un Cda e l’approvazione dello Statuto, preferendo un commissario straordinario

Tags: , , , ,

Category: CRONACA, Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: