Notizie POLITICA 

Lo sviluppo del territorio non può prescindere dal potenziamento delle infrastrutture

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

27655098_553745928324460_4154909334204293317_n“Il tanto invocato sviluppo locale non potrà mai decollare se non si potenziano le infrastrutture. Il nostro territorio è ricco di opportunità: l’agricoltura, il turismo stagionale, il turismo religioso, i percorsi culturali, ma senza un adeguato potenziamento delle vie di comunicazione le opportunità rimarranno tali senza essere sfruttate”. È quanto afferma il candidato alla Camera con Noi con l’Italia, Paolo Dell’Erba, rappresentante provinciale del Movimento IDeA, Identità e Azione, che aggiunge: “Il mio obiettivo è di ampliare e potenziare le infrastrutture dal Gargano al Subappennino attraverso i finanziamenti UE. Si sa che gli Enti Locali – prosegue Dell’Erba – battono cassa e anche lo stato centrale non naviga nell’oro, tuttavia ci sono tante risorse economiche che soprattutto al Sud non vengono utilizzate e tornano a Bruxelles. Il mio impegno è di creare le condizioni per consentire l’arrivo sul territorio dell’Alto Tavoliere e della Capitanata di tutte le risorse economiche necessarie per trasformare la rete viaria e ferroviaria di questa parte della Puglia. Realizzeremo strade sicure e ferrovie ad alta velocità nonché alta capacità. Porteremo in questo territorio fibra ottica e telefonia mobile di ultima generazione per consentire ad aziende e privati di operare anche nel settore delle nuove tecnologie”.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: