11426460_10205420196163059_1232729477_nATTUALITA' Notizie 

Leo De Filippis nel cast di “Uno sbaglio ben riuscito”

11426460_10205420196163059_1232729477_nL’hairstylist Leo De Filippis nel cast del film “Uno sbaglio ben riuscito”, commedia romantica diretta da Tony Ruggiero, prodotta da Lupa Film e interpretata da Maria Guerriero, Giovanni De Filippis, Corrado Taranto, Ciro Villano, Peppe Accardo, Antonio Manganiello, Maria Rosaria Ventrone. De Filippis è approdato a Caserta per curare il look dei protagonisti e sarà presente come comparsa anche in alcune scene del film. La storia si sviluppa in un importante hotel campano dove viene organizzato un evento internazionale di giornalismo. Data la grossa affluenza, la struttura ben presto non ha più camere disponibili e assegna quindi la stessa stanza a due ragazzi, Cristian e Giulia. I due giornalisti, inizialmente spiazzati dalla situazione, sembreranno non voler accettare la cosa, ma non intendendo rinunciare ad un così prestigioso evento, finiranno per iniziare una curiosa convivenza. Da quel momento, scontri e dispetti accompagneranno la loro conoscenza, fino a quando, una terza persona, non si frapporrà, destabilizzando ulteriormente il clima. “Si tratta di un progetto importante – spiega l’hairstylist sanseverese, Leo De Filippis – e sono orgoglioso di far parte di una squadra di giovani talenti. Ho portato con me in questa esperienza di vita quello di che di buono offre la mia terra, cercando di essere da esempio per i miei concittadini”. Infatti dopo esperienze di formazione all’estero e in giro per l’Italia, Leo De Filippis, ha scelto di tornare a San Severo per dirigere il salone di famiglia e recentemente sugli schermi di una tv provinciale ha realizzato il programma “Lei, Lui e Leo”, dando consigli di look agli abitanti della Capitanata. “Oltre alla soddisfazione di crescere professionalmente – conclude Leo De Filippis – l’orgoglio più grande è dimostrare che anche rimanendo nella mia terra si può partecipare a grandi progetti. Molti giovani dopo gli studi abbandonano la Capitanata, hanno successo e non tornano più. Invece il mio obiettivo è di restare per continuare il mio percorso di insegnamento ai giovani parrucchieri locali e servire la mia terra, nonostante questi progetti mi tratterranno fuori per qualche giorno tornerò in città durante la settimana per proseguire il mio lavoro sul territorio”.

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: