ATTUALITA' Notizie 

Il presidente Michele Emiliano: “solidarietà a Damone, occorre rompere il muro dell’omertà e della paura”

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

“È giusto però che i cittadini comprendano quanto sia difficile servire la propria comunità quando ci si scontra con soggetti senza scrupoli. E quanto sia importante passare dalle parole ai fatti, anche nei piccoli gesti quotidiani. La maggioranza delle nostre città è fatta di persone oneste, che rifiutano la logica della violenza e della sopraffazione. Pochi giorni fa ci siamo ritrovati in migliaia a Foggia, a celebrare con Don Ciotti la giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia. Per rompere il muro dell’omertà, si è detto dal palco, tra gli applausi. Facciamo in modo che quello non resti solo un appello, liberiamo le nostre città da quei pochi soggetti che vorrebbero assoggettarle e metterle a tacere. Rompiamo i muri dell’omertà e della paura, perché tutti insieme siamo più forti”. Sono le parole del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a seguito dell’atto intimidatorio avvenuto questa mattina a San Severo, presso l’abitazione del consigliere comunale Luigi Damone.Damone-Emiliano

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: