Gli amministratori cittadini visitano la Casa di Riposo “Concetta Masselli”

| 23/02/2017, 11:36

delegazione amministratoriGli amministratori cittadini hanno visitato la Casa di Riposo “Concetta Masselli”. La delegazione amministrativa composta dal sindaco Francesco Miglio e dall’assessore alle politiche sociali, Simona Venditti, dall’assessore alla salute, Raffaele Fannelli, dall’assessore ai lavori pubblici, Michele del Sordo e dalla consigliera presidente della IV commissione socio-sanitaria, Arcangela De Vivo, assieme a due funzionari dell’ente comunale ha incontrato gli ospiti della struttura e il commissario Nada Pennacchia. Durante il tour il commissario, Nada Pennacchia, ha illustrato al primo cittadino le novità introdotte e le attività svolte negli ultimi mesi a favore dell’integrazione degli ospiti con la comunità cittadina.

Ringrazio – ha commentato il sindaco Francesco Miglio -, il personale presente per la dedizione quotidiana verso i nostri anziani. Certamente se non esistessero istituzioni come questa, considerato che la nostra società è caratterizzata da attività frenetiche, i nostri anziani rischierebbero di essere ai margini della nostra vita sociale. E, probabilmente si sentirebbero anche inutili alla società. Mentre con questi Enti che operano nell’inclusione, integrazione ed assistenza agli anziani , pongono freno al fenomeno dell’emarginazione sociale molto diffusa degli anziani. A tutte le attività svolte dall’Ente non abbiamo mai fatto mancare il patrocinio del Comune e la nostra presenza. Grazie a voi, il sogno di Concetta Masselli fondatrice dell’Ente continua ad essere attuato nell’interesse della comunità”. Il sindaco ha anche salutato e ringraziato per la loro presenza le associazioni La casa dei sogni, Casa Sankara, L’isola Felice, Advice, la Croce rossa e l’Antea i cui volontari operano con progetti e attività ricreative all’interno della struttura di corso Gramsci.

Ci fa immensamente piacere – conclude il commissario Nada Pennacchia – la presenza e la vicinanza degli amministratori comunali. La Casa di Riposo Concetta Masselli è un bene pubblico e il suo rilancio sia come struttura assistenziale ma anche come centro di socializzazione per la terza età è un patrimonio che la città deve custodire con amore. Ringrazio anche le associazioni che quotidianamente contribuiscono con il loro operato a regalare un sorriso ai nostri nonnini e avvicinano sempre più giovani a questo patrimonio di cultura e tradizione che gli anziani rappresentano”.

Tags: , , , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: