Francesco Stefanetti, compostaggio ex Safab: “Grave non coinvolgere i cittadini sul futuro del territorio”

| 28/03/2017, 08:45

francesco-stefanetti“La realizzazione sul territorio di un impianto di compostaggio non è un atto di pura gestione, ma una iniziativa importante che in qualche modo segnerà anche il futuro del territorio e dei suoi abitanti. Pertanto è grave che l’amministrazione non abbia condiviso tale decisione con la cittadinanza, non solo perché lo aveva annunciato, ma perché parliamo di un impianto di compostaggio per il trattamento di 45.000 tonnellate di Forsu”. È quanto dichiara il consigliere comunale Francesco Stefanetti che prosegue. “Una città come San Severo – aggiunge Stefanetti – arriverebbe a produrre un massimo di 7.000 tonnellate annue con una differenziata superiore al 70% (oggi siamo scesi sotto il 50%). Va considerato anche che tale impianto produrrebbe un traffico veicolare di 15 mila mezzi all’anno e che a livello nazionale e regionale c’è la tendenza di incentivare sistemi micro e mini, come le compostiere domestiche e di comunità, quindi mi sembra che si vada in controtendenza con gli investimenti strategici”.

Tags: , , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: