consiglio criminalitàATTUALITA' Notizie 

Emergenza criminalità, Rosa Barone: sottovalutato il grudo di questa terra, ora si cambia

consiglio criminalità“Sono intervenuta in qualità di Presidente della Commissione regionale per il contrasto della criminalità – dichiara Rosa Barone – ma soprattutto ho voluto parlare come figlia di questa terra. Ho voluto sottolineare che le colpe della situazione attuale partono da lontano, da chi per anni ha sottovalutato il grido di allarme di un intero territorio.
Oggi i tempi sono cambiati, non si può più girare la testa e fingere che vada tutto bene; la politica deve essere protagonista di questa battaglia di giustizia che ha un presupposto fondamentale: la consapevolezza della realtà, la consapevolezza di quanto sta accadendo.
E’ per questo che la votazione unanime del Consiglio regionale pugliese per l’istituzione della DIA e dello SCO sono passi concreti verso questo cambiamento, ora la palla passa alle istituzioni romane. I parlamentari del Movimento 5 Stelle si sono già attivati per richiedere ora un riscontro concreto dal Governo, ci auguriamo che anche Emiliano si impegni per pretendere che la mozione abbia un seguito concreto e che i fatti seguano le parole.
La commissione per il contrasto della criminalità organizzata – conclude – opererà in tal senso con azioni concrete, perché in tutta la regione si lavori per tutelare in ogni momento la legalità.”

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: