ATTUALITA' Notizie 

Edilizia scolastica: il Comune di San Severo beneficiario di un finanziamento complessivo di 2 milioni e 300 mila euro per il De Amicis e l’edificio di Via Ergizio

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

miglio fasciaCi sono ben due plessi scolastici di San Severo tra quelli individuati dalla Legge Bilancio 2017 per l’edilizia scolastica per gli interventi di messa in sicurezza antisismica.
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) ha pubblicato l’elenco dei Comuni beneficiari delle risorse, dopo che lo scorso 22 novembre aveva stilato le ripartizioni regionali. Le scuole individuate per i finanziamenti sono: Edificio Edmondo De Amicis (manutenzione straordinaria) per 800 mila euro, Edificio via Ergizio (interventi strutturali) per un milione e 500 mila euro.
“I nostri uffici dei lavori pubblici – dichiarano il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore al ramo rag. Michele Del Sordo – hanno lavorato bene, il Comune risulta destinatario di due importanti interventi: le risorse assegnate serviranno prioritariamente per interventi di adeguamento sismico e nel caso di Via Ergizio per l’adeguamento strutturale. E’ stata fondamentale, per l’inserimento nella graduatoria, l’attività preliminare degli Uffici della 4^ Area del Comune (Dirigente ing. Pietro Zaccaro), consequenziale alle risultanze avute dalle indagini strutturali eseguite sui solai delle scuole, risultati che hanno suggerito gli interventi da candidare a finanziamento al Ministero. Esprimiamo grande soddisfazione per l’importante risultato ottenuto a beneficio della nostra comunità, che consentirà, una volta ultimato, di migliorare la vivibilità dei due plessi scolastici, in particolare i lavori che saranno eseguiti in Via Ergizio consentiranno di poter riaprire un edificio caro a tanti sanseveresi e dalla notevole rilevanza storico culturale”.
Il finanziamento ottenuto prevede per l’edificio scolastico Edmondo De Amicis i lavori di protezione dal rischio di sfondellamento dei solai, unitamente ad altre opere accessorie, mentre per l’edificio di via Ergizio si procederà ai lavori di messa in sicurezza strutturale, al fine di poterne consentire la riapertura.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: