Decoro urbano, multe dai 25 ai 500 euro per chi non provvede

| 31/05/2013, 12:31

PalazzoCelestiniMulte dai 25 ai 500 euro per i privati che non si occuperanno del decoro delle loro proprietà. L’amministrazione comunale ha ordinato ai sanseveresi di occuparsi delle aree di loro competenza al fine di evitare che si determinino situazioni igieniche potenzialmente pregiudizievoli per la salute pubblica. Il sindaco, Gianfranco Savino ha emesso un’ordinanza che impone ai proprietari di beni immobili pubblici e privati, siti nell’abitato o nelle aree immediatamente adiacenti, di attuare ogni necessario accorgimento di prevenzione al fine di scongiurare la proliferazione di insetti, ratti e quant’altro provvedendo costantemente alla pulizia di cave, intercapedini, giardini, spazi esterni ed alla loro derattizzazione, disinfestazione e disinfezione. “La tutela ed il miglioramento del decoro urbano – spiega il primo cittadino -, inteso come integrità e pulizia delle strade, piazze, marciapiedi, elementi di arredo urbano, edifici pubblici e privati, giardini pubblici e privati, parchi, monumenti e fontane, rappresenta un obiettivo strategico e prioritario dell’amministrazione comunale”. Un obiettivo però che per essere raggiunto ha bisogno della collaborazione dei sanseveresi. “Questo provvedimento – aggiunge il sindaco – è necessario per far fronte alle continue richieste da parte dei cittadini che lamentano la carenza igienico sanitaria di fabbricati e terreni abbandonati, habitat ideale per lo sviluppo di popolazione murina, con grave rischio per la salute e l’igiene pubblica”. Da palazzo Celestini hanno quindi ordinato a tutti i proprietari o affittuari di immobili e terreni, in ambito urbano e peri-urbano, temporaneamente non utilizzati, di provvedere alla loro adeguata manutenzione in modo da impedire la formazione di focolai di infestazione; di provvedere al taglio costante dell’erba e alla esecuzione periodica di interventi di sanificazione utilizzando prodotti regolarmente registrati presso il Ministero della Salute che garantiscano la minore tossicità per l’uomo e per gli animali domestici. Provvederanno a far rispettare l’ordinanza gli agenti di polizia municipale.

Tags: , , , , , , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: