Ultimatum di Miglio, fiducia al documento programmatico o mi dimetto

| 14/09/2017, 13:46

miglio fasciaLeggo articoli, laboratori, cavalli di razza pronti a proporsi per cambiare il mondo in pochi anni.
Nulla da obiettare: in democrazia è legittimo aspirare e chiedere la fiducia. Non serve, però, dileggiare ed infangare ( anche sul piano personale) l’avversario.
Io, dal canto mio, sono sereno perché so di aver svolto onestamente e fino in fondo il mio dovere.
La mia coscienza mi dice questo.
In queste ore sto elaborando un documento programmatico di fine mandato su cui chiederò la fiducia in consiglio comunale.
Tra le tante cose nella agenda amministrativa vi sono alcune di grande rilievo e che sono davvero ad un passo dalla concretizzazione e sono:
1) Istituzione a San Severo Reparto Prevenzione Crimine ( 80 unità e 20 autovetture),
2) Interramento traliccio Rione San Bernardino,
3) Approvazione progetto per adeguamento SS 16 tratto Foggia-San Severo,
4) Completamemto manutenzione strada San Severo-Lucera,
5) 2^ lotto Tangenziale est San Severo( dal casello autostradale alla SS 16,
6) Definitiva acquisizione proprietà Ricciardelli ( propedeutica ai lavori di straordinaria manutenzione)
7) Appalto Parcheggi,
8 ) Distretto Urbano del Commercio( DUC).
Ed altro ancora…
Queste cose, consentitemi, o le fa questa amministrazione o non sarà più in grado di farle nessuno, perché non sarà più nella condizione di poterle concretizzare.
Ognuno si assuma le proprie responsabilità, perché se in consiglio non avrò più una maggioranza, il giorno dopo rassegnerò le dimissioni…. in modo definitivo ed irrevocabile.

Tags: , , , ,

Category: CRONACA

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: