CRONACA 

Paz in mostra a Roma presentati anche due inediti

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

di Ciro Mancino

Una mostra a Roma per ricordare il genio di Andrea Pazienza a trent’anni dalla sua scomparsa. E’ l’iniziativa dell’Art Festival dove, negli spazi del Mattatoio di Roma, dal 25 maggio al 16 giugno 2018, in esclusiva nazionale, si potranno ammirare ben 120 tavole e due inediti originali del fumettista sanseverese. Ironico, dissacrante, critico sulla società e perfino su sé stesso, ma anche riflessivo e poetico, sensibile e capace di una delicatezza disarmante; questo era Andrea Pazienza.  I suoi fumetti erano e continuano ad essere un punto di riferimento per gli appassionati di questo mondo ma anche per chi ci lavora e che con le sue vignette deve confrontarsi. Genio e sregolatezza, dunque, capace di lasciare, seppur dopo trent’anni, un messaggio di speranza a tutti i giovani sanseveresi e non: “Mai tornare indietro nemmeno per prendere la rincorsa”. 

 

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: