Investimento in via Daunia: incastrano l’autore

| 06/05/2016, 09:15

images-4Gli agenti della Polizia Locale, diretti dal Comandante Ciro Sacco, hanno portato a termine con successo l’identificazione dell’autore dell’investimento in via Daunia, dello scorso 22 aprile, ai danni di una signora in bicicletta. Il giovane minorenne è stato incastrato dagli agenti municipali grazie alle immagini della videosorveglianza. La polizia locale intervenuta sul luogo dell’incidente dopo aver eseguito i rilievi di rito, ha avviato le indagini sia con le informazioni registrate sul posto, che con le riprese del servizio di videosorveglianza. Queste ultime hanno permesso di ricostruire l’accaduto e identificare il ciclomotore e il suo tragitto effettuato, subito dopo l’investimento, per la fuga. Le informazioni acquisite dalle immagini video hanno permesso di individuare perfettamente le caratteristiche del ciclomotore e del suo conducente.
“Voglio rivolgere un pubblico plauso – spiega il Sindaco Francesco Miglio – agli agenti della polizia municipale, che in soli otto giorni hanno concluso le indagini. Un intervento importante che ha permesso di dare un segnale forte alla collettività. I reati commessi non restano impuniti. Ancora una volta fondamentali per le indagini si sono rivelate le telecamere del servizio di videosorveglianza. Su questa strada proseguiremo il nostro impegno affinché anche le forze dell’ordine e la polizia locale, possano avvalersi di strumenti sempre più all’avanguardia per l’identificazione di quanti delinquono”.
Al giovane minorenne è stato sequestrato il ciclomotore ed è stata redatta a suo carico informativa di reato per omissione di soccorso e fuga in incidente stradale con lesioni, riconducibile al comportamento tenuto nella circostanza dei fatti.

Tags: , , ,

Category: CRONACA