Conclusa la colonia estiva per minori a Vieste

| 06/07/2017, 12:43

COLONIA VIESTE 1Si è conclusa felicemente anche quest’anno la colonia estiva per i bambini della Città, una iniziativa voluta dall’Amministrazione Comunale di San Severo, attraverso l’Assessorato alle Politiche Sociali, che ha consentito a tanti bambini e ragazzi sanseveresi di vivere una settimana all’insegna della spensieratezza nell’incantevole scenario di Vieste, presso il camping Baia Falcone.
“E’ stata un’esperienza aggregativa, stimolante e di socializzazione positiva – dichiarano il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore al ramo avv. Simona Venditti – che ha sfruttato anche la valenza educativa del gioco e dello stare insieme. La colonia ha coinvolto 40 minori di età compresa tra i 7 ed i 14 anni che in maniera predominante vengono seguiti da tempo dai nostri uffici. Ci preme in queste circostanza ringraziare pubblicamente l’azienda Ferrovie del Gargano che ha messo gratuitamente a disposizione i mezzi necessari per i trasferimenti, oltre che il camping Baia Falcone per la squisita e paziente ospitalità. Grazie, infine, anche agli operatori ed educatori (Antonio, Donato, Veronica, Veronica, Tiziano, Jacopo, Davide, Mirella) che hanno accompagnato i minori e che ci hanno testimoniato la felicità dei bambini, oltre che l’utilità di questa esperienza per il suo valore di socializzazione”.
“La settimana è stata davvero coinvolgente – aggiunge il Consigliere Comunale Antonio Stornelli, che ha visitato la colonia estiva insieme all’Assessore Venditti  -, gli educatori ci hanno raccontato di momenti di crescita e di riflessione fatte dai bambini che ci hanno emozionato. E’ stata la più palese constatazione che la settimana di colonia è stata davvero preziosa per tutti. Tra le storie difficili e complesse c’è stato spazio per la solidarietà, penso all’integrazione avuta con un bambino diversamente abile ospite con la famiglia presso il camping, per la condivisione, per il divertimento. Dobbiamo ripartire da qui. Dai più piccoli, dalla loro possibilità di diventare adulti consapevoli “. Al rientro qualche lacrima tra gli abbracci e i saluti con un arrivederci al prossimo anno.

Tags: , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: