ATTUALITA' Notizie 

Caporalato e agromafie: incontro con il Prefetto Rolli

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

La scorsa settimana si è svolto, presso gli Uffici dell’Ambito Sociale “AltoTavoliere” del Comune di San Severo, il primo degli incontri programmati con gli Ambiti Sociali della Capitanata dal Prefetto Rolli, Commissario ad acta nominato dal Governo, con D.P.C.M. del 10 agosto 2017, con l’incarico di pianificare e coordinare le azioni volte al superamento delle situazioni di particolare degrado in Capitanata connesse agli insediamenti abusivi di lavoratori stagionali ed al fenomeno del caporalato.
“Esprimiamo il più convinto ringraziamento al Prefetto Rolli per aver individuato il nostro Ambito Territoriale al fine di aprire gli incontri programmati nell’intero territorio della Provincia di Foggia – dichiarano il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore alle Politiche Sociali avv. Simona Venditti -. E’ un ulteriore segno di grande attenzione da parte delle Istituzioni verso la nostra terra, bisognosa di decise azioni per la messa in sicurezza, legata, in questo caso ai tristi fenomeni del caporalato e dell’incidenza dei lavoratori stagionali sul sistema economico agricolo. E’ stato un primo momento di assoluta riflessione per condividere le azioni più giuste da intraprendere”.
Gli incontri con il Prefetto Rolli hanno lo scopo di avviare un confronto diretto e di prossimità con i territori sul tema dell’immigrazione, integrazione ed economia in terra di Capitanata. Durante l’incontro il Prefetto Rolli ha illustrato il Piano di interventi messo a punto su quei temi dal Ministero degli Interni e dalla Regione ed, al termine, gli Amministratori ed il Prefetto si sono confrontati in modo proficuo in materia di agromafie, caporalato, necessità di sicurezza sul territorio, dell’incidenza che i flussi migratori hanno sul sistema economico di Capitanata, ma anche di innovazione sociale e dei possibili sistemi di integrazione e riconoscimento dei diritti dei lavoratori stagionali. Durante l’incontro gli amministratori ed il Prefetto hanno esaminato insieme gli interventi futuri, le proposte e gli obiettivi da raggiungere.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: