maria anna bocolaNotizie POLITICA 

Bocola, una città a misura d’uomo per migliorare la vivibilità

maria anna bocolaPromuovere un comune a misura d’uomo al fine di migliorare la qualità della vita dei sanseveresi. È questo uno dei punti cruciali del programma del candidato sindaco Maria Anna Bocola che intende promuovere l’apertura di un centro antiviolenza e la costituzione del Comune come parte civile nei processi relativi a casi di violenza alla donne e minori. Nel programma anche nuove modalità di integrazione per i malati con disagio mentale ed il necessario sostegno alle famiglie creando un centro diurno per disabili gravi, che sia di aiuto alle famiglie. Una integrazione che deve essere soprattutto urbanistica con l’abbattimento globale di tutte le barriere architettoniche. “Il programma – spiega Bocola – guarda alle esigenze di tutti ma pone particolare attenzione a chi vive situazioni di disagio. Ad esempio vogliamo istituire un servizio di taxi sociale per anziani disabili o persone affette da particolari patologie per le quali è necessario sottoporsi a terapie salvavita. Oltre a questi punti dedicati ai più deboli infatti si intendono promuovere modifiche anche alla viabilità per rendere la città più vivibile”. Si partirà dalla modifica della disciplina della Zona a Traffico Limitato e dall’ottimizzare il sistema del parcheggio trovando formule per favorire il “pit stop acquisti” incentivando il commercio locale. “Predisporremo anche dei permessi temporanei – continua Bocola – a tutte le donne in stato interessante o con bambini fino a due anni, con un contrassegno particolare per l’ingresso in Ztl e per il parcheggio libero. Vogliamo inoltre costituire la società della salute e puntare su un bilancio 2015 attento al welfare in una logica di partecipazione”.

 

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: