Arrestati coniugi, detenevano eroina, cocaina e hashish

| 16/09/2014, 12:58

poliziaautoDue giovani coniugi poco più che trentenni sono stati arresta con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio dagli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza. Gli agenti, coadiuvati dalla Squadra Mobile di Foggia e dal Reparto Prevenzione Crimine di Bari, hanno perquisito l’abitazione in via Taranto rinvenendo eroina, cocaina e hashish.

I due coniugi erano intenti a cenare all’aperto nei pressi dell’ingresso della loro abitazione, quando alla vista degli agenti, entrambi chiudevano la porta in ferro, al fine di impedire l’accesso ai poliziotti, con il chiaro intento di non far dare seguito alla perquisizione.

Chiesto l’ausilio ai Vigili del Fuoco, dopo aver aperto la porta d’ingresso, all’interno della citata abitazione gli agenti hanno rinvenuto 73 cipolline termo sigillate di eroina, del peso complessivo di 26 grammi, 47,92 grammi di eroina suddivisa in pezzi solidi avente il peso ognuno di 20 grammi, 14 grammi, 8 grammi e 5 grammi, 3,5 grammi di cocaina suddivise in 35 cipolline termo sigillate, un pezzo solido di hashish di grammi 35, un bilancino di precisione e centocinquantacinque euro in piccolo taglio, sicuramente provento dell’illecita attività.

Dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno entrambi venivano associati alla Casa Circondariale di Foggia ,a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Tags: , , , , ,

Category: CRONACA, Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: