Aggredisce l’autista di un autobus di linea e poi anche i carabinieri, arrestato

| 09/03/2017, 17:11

Schermata 03-2457822 alle 16.52.34I Carabinieri della Compagnia di San Severo, in questi giorni impegnati in una straordinaria attività di presidio e controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato un uomo già noto alle forze dell’ordine che ha aggredito l’autista di un autobus e poi anche i Carabinieri.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto l’autobus di linea delle Ferrovie del Gargano si trovava in sosta in attesa di partire alla volta di Roma. Mentre alcuni passeggeri salivano all’interno del mezzo, sopraggiungeva uno scooter condotto da un uomo che parcheggiava davanti al pullman impedendo al mezzo di effettuare le manovre per partire. L’autista avrebbe chiesto al sanseverese di spostare lo scooter e quest’ultimo, per tutta risposta, avrebbe iniziato ad insultarlo e, estratto un cacciavite, lo minacciava di morte. L’autista riusciva a salire rapidamente sul mezzo e a chiudere tutti gli accessi, impedendo all’uomo di salire e aggredire anche i terrorizzati passeggeri presenti. A quel punto, sempre continuando con le minacce e gli insulti, l’uomo iniziava a colpire ripetutamente e con estrema violenza il parabrezza del mezzo, infrangendolo, e cagionando un danno di circa 6000 Euro. Proprio in quegli istanti si trovava a transitare sul posto una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, impegnata negli straordinari servizi di controllo, che si accorgeva immediatamente di quanto stava accadendo e prontamente interveniva. L’uomo alla vista dei militari ha cercato di fuggire ma è stato raggiunto e dopo una breve colluttazione con i militari disarmato e bloccato. All’uomo, peraltro sprovvisto di patente, è stato sequestrato anche lo scooter in quanto privo di assicurazione. Tradotto in carcere in attesa di giudizio direttissimo, dovrà rispondere dei reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e interruzione di servizio pubblico.

Tags: , , , ,

Category: CRONACA, Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: