Perde la mano a causa di un petardo

La notte di San Silvestro continua a mietere vittime in città. Un sanseverese, a causa dello scoppio di un petardo ha perso una mano. L’uomo accompagnato al pronto soccorso é stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Masselli Mascia di San Severo. Viste le gravi condizioni l’uomo é stato poi trasferito al nosocomio di San Giovanni Rotondo. A nulla è valsa l’ordinanza del sindaco Gianfranco Savino che vietava l’esplosione di botti proprio per prevenire incidenti.

Read More